Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Contro la modernità. Le radici della cultura antiscientifica in Italia

by Luciano Pellicani - Elio Cadelo
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
12,00 10,20
Risparmio:
1,80 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

In questo libro gli autori documentano che la società italiana, pur essendo entrata nella famiglia delle società industriali avanzate, continua ad essere caratterizzata da un diffuso e radicato analfabetismo scientifico quotidianamente alimentato dalla esiziale presenza attiva di ideologie radicalmente ostili alla scienza, alla tecnica e al mercato. Il che costituisce uno sconcertante paradosso storico, dal momento che sono proprio la scienza, la tecnica e il mercato i potenti motori di quella epocale rivoluzione in permanenza che siamo soliti chiamare modernizzazione. Il risultato è un libro indispensabile per prendere coscienza di ciò che il nostro Paese ha bisogno per evitare la deriva della regressione storica e per garantire un futuro alle nuove generazioni.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali » Studi interdisciplinari e culturali , Scienza e Tecnica » Argomenti d'interesse generale » Opere generali

Editore Rubbettino

Collana Varia

Formato Brossura

Pubblicato  17/09/2013

Pagine  172

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849837889


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Contro la modernità. Le radici della cultura antiscientifica in Italia"

Contro la modernità. Le radici della cultura antiscientifica in Italia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima