Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cose che nessuno sa
Cose che nessuno sa

Cose che nessuno sa

by Alessandro D'Avenia
pubblicato da Mondadori

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibilità immediata.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Margherita ha quattordici anni e sta per varcare una soglia magica e misteriosa: l'inizio del liceo. Un mondo nuovo da esplorare e conquistare, sapendo però di poter contare sulle persone che la amano. Ma un giorno, tornata a casa, ascolta un messaggio nella segreteria telefonica: è di suo padre, che non tornerà più a casa. Margherita ancora non sa che affrontando questo dolore si trasformerà a poco a poco in una donna, proprio come una splendida perla fiorisce nell'ostrica per l'attacco di un predatore marino. Accanto a lei ci sono la madre, il fratellino vivace e sensibile e l'irriverente nonna Teresa. E poi Marta, la compagna di banco sempre sorridente, e Giulio, il ragazzo più cupo e affascinante della scuola. Ma sarà un professore, un giovane uomo alla ricerca di sé eppure capace di ascoltare le pulsazioni della vita nelle pagine dei libri, a indicare a Margherita il coraggio di Telemaco nell'"Odissea": così che il viaggio sulle tracce del padre possa cambiare il suo destino.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Mondadori

Collana Oscar absolute

Formato Tascabile

Pubblicato 26/05/2016

Pagine 332

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804666707

7 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
5
4 star
2
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Cose che nessuno sa ara1997hotmailit

ara1997hotmailit - 01/05/2017 16:45

voto 4 su 5 4

Uno dei libri che più amo di questo autore, affronta tutti i sentimenti più intimi degli adolescenti con una delicatezza e gentilezza estrema. Mi ero avvicinata a questo autore per via della scuola, ma lui è riuscito a conquistarmi nel profondo. I capitoli non sono lunghi e agevolano la lettura che di per sé è scorrevole e veloce. La storia attira e non lascia che il lettore stacchi gli occhi da quelle pagine piene di inchiostro. Grazie a questo autore l'adolescenza non sembra più così difficile da capire e/o affrontare. #lamiarecensione -

Cose che nessuno sa maurina86

Maura Cucchi Osano - 01/03/2017 22:44

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Il racconto ha la capacita di far tornare indietro tra i ricordi del grande salto dalle medie al liceo che è un punto di svolta nella vita della maggioranza delle persone così, accanto al timore del futuro si avvicenda la paura, l'abbandono, la perdita, la delusione, ma anche il conforto, la vicinanza e il calore delle persone che ci amano. Il testo è avvincente perché riesce a unire personaggi apparentemente lontanissimi, ma ognuno di essi è come una sfaccettatura di un diamante, modi diversi di affrontare la vita, ma da cui la protagonista può trarre insegnamento. Il professore, che nonostante le sue paure, diventa punto di riferimento per gli alunni è l'esemplificazione di quanto gli insegnanti svolgano un ruolo fondamentale per la conoscenza e la crescita personale dei ragazzi, accompagnandoli all'interno di testi che diventano la chiave per uscire dalla tristezza, dalla rabbia e dall'incertezza. Fa sperare di incontrare insegnati così, capaci non solo di trasmettere nozioni, ma veri insegnamenti di vita.

Cose che nessuno sa niclades

niclades - 17/02/2017 12:28

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Un capolavoro di D'Avenia, che rispetto al più conosciuto e commercializzato (Bianca come il latte, rossa come il sangue) si mostra più denso, più realistico e meno stereotipato secondo la moda della classica storia d'amore intralciata da una malattia. Un romanzo che è la vita stessa, dove ognuno di noi si incrocia necessariamente con altri, come fili, come rette, diventando così matasse di relazioni, sentimenti, ricordi, persone. E qual è allora la via per trovare la felicità? Sono cose che nessuno sa.

Cose che nessuno sa virtussina

Laura Landolfi - 16/02/2017 21:33

voto 4 su 5 4

Una storia che riesce a coinvolgere, intenerire, che sviscera, entra nelle adolescenze di due ragazzi come tanti, vittime di dolori simili, persi, impauriti ma coraggiosi con la voglia di vivere oltre ogni cosa. Una storia confezionata bene in cui non spicca tanto l'esterno del pacco infiocchettato, la trama, ma piuttosto risaltano i passaggi al suo interno che riescono a svelare in maniera così intelligente, possente, vera l'animo e i sentimenti dei protagonisti in uno straordinario quadro di emozioni, possibilità, scelte, promesse. Cose che nessuno sa colpisce e affonda, ma non è battaglia navale, è quella quotidiana della vita, in cui giorno per giorno lottiamo per sopravvivere felici ai dolori e per far sopravvivere la voglia di vivere, di migliorare, di sentire, di innamorarci, di splendere come una perla.

Cose che nessuno sa elvira32

Elvira Gengaro - 15/02/2017 17:04

voto 5 su 5 5

Da prendere assolutamente. Adatto soprattutto a noi adolescenti, che se sappiamo entrare e ad essere attenti ad ogni frase di questo libro, il nostro modo di vedere il mondo cambierà.

Cose che nessuno sa luca_vicini

luca_vicini - 15/02/2017 15:38

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Ho deciso di recensire questo libro in quanto per me è stata una vera sorpresa, e credo che sia un libro che meriti molto, quindi mi piacerebbe, grazie alla mia recensione, permettere ad altre persone di scoprirlo ed apprezzarlo. Io ho letto questo libro per scuola e devo dire che mi ha veramente colpito. Io solitamente leggo libri gialli e thriller ma questo mi ha comunque colpito, nonostante non sia il genere che sono solito leggere. Come gli altri libri di Alessandro D'Avenia che ho letto raccontano storie che ti prendono e che senti vere, storie che a mio parere a D'Avenia gli vengono da dentro, quasi fossero esperienze che ha vissuto lui stesso o qualcuno a lui vicino, cosa probabile essendo un professore e avendo a che fare con molti ragazzi. Proprio per questo riesce a immedesimarsi perfettamente nella vita di un adolescente e scrivere un libro come questo. Davvero un bel libro, che una volta iniziato ti coinvolge e ti fa vivere la storia immedesimandotici, e che non smetteresti più di leggere. Quando finisci il libro ti dispiace perché la storia è finita lì, non puoi più proseguire a leggere altri fatti ed accadimenti emozionanti. Libro scritto bene, raccontato in modo moderno, oserei dire quasi poetico, da coinvolgere pure i ragazzi giovani, che parla di temi importanti e attuali nella vita degli adolescenti di oggi che fanno riflettere. Personalmente ho amato molto la figura del professore di lettere, e la sua tale passione nei libri di cui parla che sembra quasi renderli reali.

Cose che nessuno sa ferrasisi

silvia - 25/11/2016 00:31

voto 5 su 5 5

Questo è uno di quei libri che pian piano ti entra nell'anima e ti accompagna nel mondo delle emozioni e dei sentimenti in cui può essere facile identificarsi. Non so se l'ho letto in un momento particolare della mia vita, ma questo libro mi ha toccata profondamente, meravigliosi risultano i personaggi, in particolare la figura del professore e quella della nonna. Per me è stato uno dei libri che mi è rimasto nel cuore, uno di quelli in cui i personaggi continuano ad accompagnarti anche dopo aver chiuso il libro e che vorresti tanto incontrare nuovamente quanto prima!

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima