Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cose che parlano di noi. Un antropologo a casa nostra
Cose che parlano di noi. Un antropologo a casa nostra

Cose che parlano di noi. Un antropologo a casa nostra

by Daniel Miller
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
16,00 13,60
Risparmio:
2,40 -15 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 20 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Arredi e decorazioni, dischi e ricordini, fotografie e giocattoli raccontano di noi, danno corpo alla nostra memoria, senso e contesto alle nostre relazioni con gli altri. Con gli oggetti, acquistati o ereditati, ricevuti o trovati, allestiamo il teatro intimo della nostra esistenza. Refrattario a banalizzare le merci come puri contenitori di alienazione e omaggi al consumismo, l'autore entra in dodici appartamenti nella stessa strada di una grande città, osserva con sguardo di entomologo, registra parole e gesti, risalendo, per questa via, alla vita più riposta delle persone che vi dimorano. Piccole cosmologie in cui protagonista è la silenziosa ma eloquente collezione di oggetti quotidiani che abitano insieme a noi le nostre case.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Antropologia: Opere generali » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Il Mulino

Collana Intersezioni

Formato Brossura

Pubblicato  05/02/2014

Pagine  197

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815248046


Traduttore E. Coccia

Curatore R. Sassatelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Cose che parlano di noi. Un antropologo a casa nostra"

Cose che parlano di noi. Un antropologo a casa nostra
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima