Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cose dell'altro mondo. L'ambasceria di Antonio Emanuele, principe di N'funta, detto «il Negrita» (1604-1608) nella Roma di Paolo V. Ediz. italiana e portoghese


pubblicato da Urbaniana University Press

Prezzo:
12,50 10,62
Risparmio:
1,88 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 21 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Il volume ricostruisce la visita compiuta nel 1608 a Roma da António Manuel, detto "il Negrita", quale inviato del Re Mpangu-a-Nimi-a-Lukeni (Dom Alvaro II), allo scopo di consolidare il cristianesimo nel Congo - il cui territorio all'epoca si estendeva su gran parte del territorio attuale dell'Angola - e prestare ubbidienza alla chiesa cattolica. L'episodio - che viene ricordato ora con una mostra documentaria tenutasi a Luanda alla quale hanno concesso l'Alto Patrocinio i Presidenti della Repubblica Italiana e della Repubblica di Angola -, rappresenta un particolare interesse storico trattandosi della missione del primo ambasciatore africano a Roma.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Storia della Chiesa

Editore Urbaniana University Press

Collana Varia

Formato Illustrato

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788840140056


Curatore M. Nocca  -  L. Martínez Ferrer  -  L. Martinez Ferrer

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Cose dell'altro mondo. L'ambasceria di Antonio Emanuele, principe di N'funta, detto «il Negrita» (1604-1608) nella Roma di Paolo V. Ediz. italiana e portoghese"

Cose dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima