Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Craxi

by Massimo Pini
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
26,00 13,00
Risparmio:
13,00 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 31 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Quel pomeriggio del 16 luglio 1976, al termine del Comitato centrale del PSI riunito all'hotel Midas di Roma, non erano in molti a scommettere sul nuovo segretario appena eletto al posto di Francesco De Martino. Quarantadue anni, milanese, alto e corpulento, considerato il delfino di Pietro Nenni, sosteneva da sempre l'autonomia dal PCi: il suo nome era Bettino Craxi. Tutt'altro che breve e transitoria, l'"era" Craxi avrebbe influenzato due decenni di politica italiana e internazionale. "Ago della bilancia" nella formazione dei governi di coalizione con la DC, decisionista nella risoluzione dei principali conflitti istituzionali e di politica estera, Craxi è stato uno degli uomini più influenti nell'Italia degli anni Ottanta. Gli anni del rilancio economico, dell'inflazione ai minimi storici e del nuovo protagonismo dell'Italia nel mondo, ma anche dell'aggrovigliarsi delle contraddizioni che porteranno, all'inizio degli anni Novanta, alla fine della Prima repubblica. In questa rigorosa e documentata biografia, Massimo Pini, uno dei suoi più stretti collaboratori, ricostruisce le tappe più importanti della vita e della carriera politica del leader socialista: dalle esperienze giovanili a Milano all'iscrizione al Psi avvenuta nel 1951, a soli diciassette anni; dall'elezione alla Camera dei deputati nel 1968 al primo governo nella storia della Repubblica guidato da un socialista (1983-1987), fino all'agosto 1993, quando, nel clima già infuocato di Mani Pulite, di fronte a un Parlamento ammutolito, Craxi pronuncerà il suo ultimo discorso da deputato. Il 19 gennaio 2000, condannato in vari processi, ormai gravemente malato, circondato dai familiari e dagli amici più cari, Craxi si spense nell'esilio tragico di Hammamet, in Tunisia. Dalle pagine appassionate di Massimo Pini, che attingono a documenti e colloqui privati in larga parte inediti, emerge l'affresco di quasi cinquant'anni di storia italiana, in cui la vicenda personale e anche intima di Bettino Craxi si lega a quella collettiva di un'intera nazione.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Leader politici e Leadership » Strutture e processi politici , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Personaggi storici, politici e militari

Editore Mondadori

Collana Le scie

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  737

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804496779


2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Craxi rogerbros4

alberto RUGGERI - 10/06/2014 13:21

voto 3 su 5 3

LIBRO INTERESSANTE PER CHIUNQUE SIA APPASSIONATO DI STORIA E ATTUALITA'. L'AUTORE E' ABBASTANZA EQUILIBRATO NEL GIUDIZIO DELL'UOMO E DEL POLITICO. NONOSTANTE IL NUMERO DELLE PAGINE LO CONSIGLIO PERCHE' E' SCORREVOLE, NON SI PERDE IN DETTAGLI INUTILI E DESCRIVE SFACCETATURE DELL'EPOCA DI TANGENTOPOLI A ME SCONOSCIUTE.

Craxi

Zito Antonio - 27/10/2006 19:56

voto 4 su 5 4

mi inchino ad un uomo che è stato trattato com il più bieco criminale o addirittura ''uomo antistato'', ma che era e sarà sempre attuale, il quale con il suo comportamento di esule di mazziniana memoria ha saputo dare una lezione, anche sul letto di morte a tutti i pigmeni della sinistra e al popolo ''bue'' come soleva dire Trilussa. Il suo esempio mi ha insegnato ''il coraggio delle proprie idee''.Grazie

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima