Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Crimine virtuale, minaccia reale. ICT Security: politiche e strumenti di prevenzione
Crimine virtuale, minaccia reale. ICT Security: politiche e strumenti di prevenzione

Crimine virtuale, minaccia reale. ICT Security: politiche e strumenti di prevenzione


pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
33,50
mondadori card 67 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

I governi e le imprese hanno compreso che difendersi, e soprattutto prevenire eventuali attacchi ed eventi catastrofici, diventa un fattore basilare per mantenere la stabilità del sistema, la continuità del business e preservare nel tempo la capacità di creazione di valore. Tutto ciò deve essere fatto senza che l'obiettivo di elevare soglie e misure di sicurezza possa limitare i diritti alla privacy dei cittadini o la disponibilità di Internet come spazio di comunicazione e di aggregazione. Questi temi sono trattati in questo volume attraverso significativi approfondimenti, redatti da qualificati esperti delle istituzioni e delle imprese, sugli aspetti tecnici, normativi ed organizzativi della sicurezza ICT.

Dettagli

Generi Informatica e Web » Sicurezza informatica

Editore Franco Angeli

Collana Forum per la tecnologia dell'informazione

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846457592


Curatore Pieraugusto Pozzi  -  Marco Bozzetti  -  R. Masotti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Crimine virtuale, minaccia reale. ICT Security: politiche e strumenti di prevenzione"

Crimine virtuale, minaccia reale. ICT Security: politiche e strumenti di prevenzione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima