Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cristologia primitiva. Dalla teofania del Sinài all'Io Sono giovanneo
Cristologia primitiva. Dalla teofania del Sinài all'Io Sono giovanneo

Cristologia primitiva. Dalla teofania del Sinài all'Io Sono giovanneo

by Walther Binni - Bernardo Gianluigi Boschi
pubblicato da EDB

16,73
23,90
-30 %
23,90
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
33 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La scuola giovannea fu la più pronta e la più chiara nel definire Gesù in modo inequivocabile come JHWH, il Dio che apparve a Mosè sul Sinai e che accompagnò il popolo eletto nei quarant'anni del deserto. Per la comunità che si rifaceva all'apostolo Giovanni su questa identificazione si giocò lo scontro decisivo con la sinagoga, nonché lo scontro interno, tra i veri e falsi fratelli nella fede. Gli autori recuperano e indagano questa esegesi primitiva ai fini di una riconsiderazione della cristologia, in special modo alla luce del dogma trinitario.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Teologia cristiana » Vicenda storica di Gesù » Bibbia: testi e commenti » Nuovo Testamento » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Edb

Collana Studi biblici

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 248

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788810407479

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Cristologia primitiva. Dalla teofania del Sinài all'Io Sono giovanneo"

Cristologia primitiva. Dalla teofania del Sinài all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima