Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Curarsi e farsi curare: tra abbandono del paziente e accanimento terapeutico. Etica dell'uso dei mezzi terapeutici e di sostegno vitale
Curarsi e farsi curare: tra abbandono del paziente e accanimento terapeutico. Etica dell'uso dei mezzi terapeutici e di sostegno vitale

Curarsi e farsi curare: tra abbandono del paziente e accanimento terapeutico. Etica dell'uso dei mezzi terapeutici e di sostegno vitale

by Maurizio Calipari
pubblicato da San Paolo Edizioni

Prezzo:
12,00 10,20
Risparmio:
1,80 -15 %
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 2 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

"...Il percorso dottrinale sviluppato dall'Autore nel presente libro, col fine di delineare e fondare il criterio della "adeguatezza etica" nell'uso dei mezzi terapeutici e di sostegno vitale, parte dall'esame dei fondamenti biblici e teologici relativi al valore della vita, al dovere di conservarla e, conseguentemente, di curarla; ma esso si avvale anche delle feconde riflessioni prodotte sul tema dai teologi moralisti della Tradizione precedente, dal sec. XVI fino alla metà dei XX sec., così come di una diligente rassegna del Magistero recente della Chiesa (da Pio XII a Giovanni Paolo lI, con l'arricchimento di alcuni importanti pronunciamenti di alcune Conferenze Episcopali). Questa diligente ricerca, realmente completa nella sua articolazione, offre al lettore alcuni risultati davvero significativi, sia sul piano dottrinale che su quello applicativo-operativo, che l'Autore è riuscito a rielaborare nella formulazione della sua originale proposta di valutazione morale. [...] Il criterio elaborato da don Calipari, da lui definito come "principio di adeguatezza etica", richiede un orizzonte di rispetto della dignità della persona morente e della morte stessa e contribuisce, a mio avviso, a superare non soltanto il dilemma tra opposti: 'eutanasia' - 'accanimento terapeutico', ma anche la tentazione dell'abbandono del paziente alla sua solitudine nel momento più alto e decisivo della sua esistenza" (dalla Prefazione, di E. Sgreccia).

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Medicina generale » Professione ed Etica medica

Editore San Paolo Edizioni

Collana Teologia morale. Studi e testi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  184

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821556463


Prefatore Elio Sgreccia

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Curarsi e farsi curare: tra abbandono del paziente e accanimento terapeutico. Etica dell'uso dei mezzi terapeutici e di sostegno vitale"

Curarsi e farsi curare: tra abbandono del paziente e accanimento terapeutico. Etica dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima