Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dall'altra parte
Dall'altra parte
Prezzo:
10,00 8,50
Risparmio:
1,50 -15 %
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Tre clinici raccontano la loro doppia esperienza di medici e di malati. L'insorgenza improvvisa del male sconvolge la loro vita professionale e il loro status professionale. Ora, la malattia non è più da curare, ma anche da vivere, in prima persona. Dopo aver vissuto da medici le diagnosi più infauste, le terapie più devastanti, ma anche la paura, l'angoscia di morte e lo smarrimento di tutti gli ammalati gravi, essi raccontano il tragico e il grottesco della loro esperienza, anche con sferzate al mondo dei colleghi sani, ignari di cosa significhi essere un ammalato in Italia. E, soprattutto, mettono nero su bianco in un "Decalogo per una Medicina diversa" le loro proposte perché la Sanità possa funzionare meglio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storie vere , Storia e Biografie » Storie vere

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Futuropassato

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  249

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817009423


Curatore P. Barnard

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Dall'altra parte

Robi - 04/07/2007 23:18

voto 5 su 5 5

Esprime in modo chiaro e davvero toccante il suo messaggio. Dovrebbe essere letto da chiunque abbia a che fare con il mondo sanitario, a qualsiasi livello, dal paziente al primario. Ho avuto il privilegio di poter assistere ad un incontro con gli autori presso la facoltà di medicina e chirurgia di Ancona, il loro stile semplice e determinato è pienamente espresso in questo libro. Lo consiglio vivamente ed invito tutti coloro che avranno la fortuna e l'intelligenza di leggerlo a pubblicizzarlo in modo da raggiungere ed informare più persone possibili.

Dall'altra parte

Anonimo - 28/06/2007 22:16

voto 5 su 5 5

Ci vorrebbe qualche stelletta in più, se la meriterebbero gli autori, per il coraggio di scrivere un libro di questo genere un libro che non serve certo a fare soldi a vagonate buttando lì un pò di banalità. No questo è un libro che ti scuote e quando ci ripensi fa venire un nodo alla gola, ti fa venire voglia di sapere chi sono questi tre uomini che con tanta semplicità hanno spiegato cosa manca ad un paziente quando piccolo piccolo entra nello studio di un medico. Un libro triste ma pieno di voglia di vivere, ne esci colpito ma carico! In fondo chi meglio di una persona malata può spiegare quanto la vita sia preziosa. Ne vale assolutamente la pena. Lo consiglio soprattutto agli studenti di medicina prima che, presi come saranno dal lavoro, non potranno più soffermarsi a pensare a queste cose. Prima che sia troppo tardi e vi trasformiate in spietati professionisti leggetelo. Spero che non vi paiano tutte banalità e, se anche fosse, dipende dal fatto che non so scrivere ma vi prego provate ad aprirlo non lo richiuderete prima dell'ulltima pagina.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima