Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dalla parte dei bambini. Per difendere i nostri figli dalla violenza
Dalla parte dei bambini. Per difendere i nostri figli dalla violenza

Dalla parte dei bambini. Per difendere i nostri figli dalla violenza

by Vittorino Andreoli
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Prezzo:
10,00 8,00
Risparmio:
2,00 -20 %
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Questo libro si occupa in particolare dei bisogni e della protezione dei bambini da zero a dieci anni, ovvero dalla nascita alla soglia della pubertà. E rivolto naturalmente ai genitori e agli educatori, in quanto responsabili diretti dello sviluppo psichico e fisico dei bambini e della loro crescita armoniosa e felice. Ma vorrebbe parlare a tutti coloro che si sentono di condividere l'impegno fondamentale di difendere i figli di questa società dalle insidie e dai rischi che possono metterne in pericolo la salute, l'equilibrio nonché la vita. Questo libro è frutto dell'esperienza clinica e del contatto diretto con le realtà variegate di centinaia e centinaia di famiglie." (Vittorino Andreoli)

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Violenza nella società » Servizi sociali e Criminologia » Assistenza sociale per i bambini

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Supersaggi

Formato Tascabile

Pubblicato  05/09/2002

Pagine  258

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817100410


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dalla parte dei bambini. Per difendere i nostri figli dalla violenza"

Dalla parte dei bambini. Per difendere i nostri figli dalla violenza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima