Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Davanti al Novecento. Persona e condizione storica in Nikolaj Berdjaev e Hannah Arendt
Davanti al Novecento. Persona e condizione storica in Nikolaj Berdjaev e Hannah Arendt

Davanti al Novecento. Persona e condizione storica in Nikolaj Berdjaev e Hannah Arendt

by Mariano Vezzali
pubblicato da Itaca (Castel Bolognese)

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nikolaj Berdjaev (1874-1948) ed Hannah Arendt (1906-1975), entrambi vittime dei regimi totalitari al potere nei loro Paesi, rispettivamente l'Urss e la Germania nazista, sono, con le loro opere, testimoni del Novecento, perché riflettono sulle sue contraddizioni e sulle loro origini. Il confronto con gli eventi e le ideologie del secolo passato porta entrambi a delineare le coordinate essenziali di una condizione umana distante dalle opposte parzialità dell'individualismo liberal-borghese e del collettivismo totalitario.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Storia della Filosofia occidentale

Editore Itaca (castel Bolognese)

Collana Saggi

Formato Libro

Pubblicato 24/03/2008

Pagine 80

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788852601682

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Davanti al Novecento. Persona e condizione storica in Nikolaj Berdjaev e Hannah Arendt"

Davanti al Novecento. Persona e condizione storica in Nikolaj Berdjaev e Hannah Arendt
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima