Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Del restauro. Quattordici case
Del restauro. Quattordici case

Del restauro. Quattordici case

by Gabriella Carmassi - Massimo Carmassi
pubblicato da Mondadori Electa

35,70
42,00
-15 %
42,00
Disponibile.
71 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un libro che riordina una lunga esperienza professionale, che affronta problemi irrisolti e pone domande pressanti: Del restauro non discute le questioni che dividono gli addetti ai lavori, le ideologie e le teorie che condizionano i dibattiti intorno al problema della conservazione del patrimonio edilizio storico, ma si occupa di ciò che che questo dibattito tende a sottovalutare e le ideologie ad ignorare. Parla, il libro, seppur indirettamente, di un fare progettuale diffuso, incontrollato, pervasivo, anarchico, nascosto, dei cui risultati si hanno conscenze sporadiche, di una pratica professionale che rifugge le verifiche. Gabriella e Massimo Carmassi, invece, sono convinti "che gli addetti ai lavori ragionano e scrivono di restauro come se le nostre antiche città fossero costituite solo di cattedrali e campanili di pietra, che richiedono interventi di pura conservazione, mentre i tessuti urbani sono fatti di case, stanze, scale e cucine. Come è noto questi luoghi, dove una buona parte di cittadini italiani vive, lavora e dorme, sono soggetti ad una infinita serie di modifiche e adeguamenti che ne provocano spesso la distruzione. Un corretto approccio, capace di soddisfare le esigenze degli abitanti e contemporaneamente di conservare il più possibile gli spazi e la struttura materiale degli edifici, richiederebbe competenze più complesse di quelle che vengono impiegate normalmente e che nessuno provvede a formare". Ribadiscono poi quanto sia urgente affrontare con chiarezza e coraggio il problema del restauro del patrimonio edilizio minore, una delle principali ricchezze del nostro Paese. Per sommi capi, i problemi maggiori che vengono individuati sono quelli della preparazione universitaria, che riserva all'insegnamento del restauro una posizione secondaria; vi sono quindi i temi della conoscenza delle tecniche costruttive, delle relative strategie progettuali, della gestione dei cantieri, della qualificazione delle maestranze.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Del restauro. Quattordici case"

Del restauro. Quattordici case
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima