Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dentro ogni carcere. Antigone nei 208 istituti di pena italiani. 4° rapporto sulle condizioni di detenzione
Dentro ogni carcere. Antigone nei 208 istituti di pena italiani. 4° rapporto sulle condizioni di detenzione

Dentro ogni carcere. Antigone nei 208 istituti di pena italiani. 4° rapporto sulle condizioni di detenzione


pubblicato da Carocci

16,15
19,00
-15 %
19,00
Disponibile.
32 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo quarto Rapporto dell'Osservatorio nazionale sulle condizioni di detenzionesi presenta come un album di fotografie delle carceri italiane. Quando lo scatto riesce, la fotografia non è mai muta ripetizione della realtà, né tuttavia interpretazione verbosa e ingombrante. Essa è l'attimo, per il significato universale che può comunicarci. Gli attimi delle galere fotografate in questo libro fanno emergere un quadro della pena carceraria che chiama a una riflessione sempre più complessiva.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Pene, punizioni, prigioni

Editore Carocci

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 206

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843039739

Curatore S. Marietti  -  P. Bonatelli  -  L. Astarita

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dentro ogni carcere. Antigone nei 208 istituti di pena italiani. 4° rapporto sulle condizioni di detenzione"

Dentro ogni carcere. Antigone nei 208 istituti di pena italiani. 4° rapporto sulle condizioni di detenzione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima