Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dermatologia e malattie sessualmente trasmesse. Con CD-ROM
Dermatologia e malattie sessualmente trasmesse. Con CD-ROM

Dermatologia e malattie sessualmente trasmesse. Con CD-ROM


pubblicato da Elsevier Masson

94,05
99,00
-5 %
99,00
Disponibile.
188 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Esce in Italia la nuova edizione del volume "Dermatologia e malattie sessualmente trasmesse" rinnovata e aggiornata nei contenuti. L'opera è costituita da 22 capitoli rielaborati e ampliati con l'inserimento delle più recenti acquisizioni della moderna dermatologia. Ciascuna patologia cutanea è descritta in modo chiaro e dettagliato, dalla formulazione della diagnosi al trattamento, con particolare attenzione agli aspetti dermatologici delle malattie internistiche. Nella trattazione sono state prese in considerazione le più comuni affezioni cutanee secondo la loro classificazione tradizionale, ma con l'attenzione rivolta anche a quelle meno conosciute e a quelle tipiche delle diverse età della vita.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Sesso e Sessualità , Scienza e Tecnica » Medicina » Clinica e Medicina interna

Editore Elsevier Masson

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 1232

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821428104

Curatore G. Girolomoni  -  A. Giannetti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dermatologia e malattie sessualmente trasmesse. Con CD-ROM"

Dermatologia e malattie sessualmente trasmesse. Con CD-ROM
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima