Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Desiderava la bufera
Desiderava la bufera

Desiderava la bufera

by Lisa Ginzburg
pubblicato da Feltrinelli

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Ernesto e Dacia: una coppia sorretta da una fragile armonia. La fedeltà tra loro è come una corda tesa, mentre la distanza aumenta, assumendo proporzioni sempre più vaste. Ernesto insegna letteratura russa, è chiuso in un mondo che diventa via via più rigido mentre lo slancio della sua passione intellettuale si affievolisce nella malinconia. Nella sua vita un giorno irrompe Anna, "robusta e leggera", una giovane danzatrice con un passato ingombrante e un padre e una madre girovaghi e bizzarri. Una ragazza forte nelle passioni, anche nella passione di sé, anche nella scoperta del proprio corpo, un corpo a tratti splendido, maestoso, altre volte pesante, non amato. Mentre si consuma un'estate arroventata, visitata da echi della grande letteratura russa, ecco delinearsi varie figure (come quella gentile di Sonia, la sorella di Ernesto, luminosa e preda di un disturbo oscuro). Una prima prova narrativa in cui già sono evidenti la maturità e la limpida naturalezza della scrittura.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Feltrinelli

Collana I narratori

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 222

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788807016134

3 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
1
1 star
1
Desiderava la bufera

Anonimo - 10/03/2004 11:34

voto 4 su 5 4

Merita davvero, dopo un inizio un po' difficile. Sono atmosfere al femminile in cui molte si ritroveranno. Cresce come un sentimento che ti avvoge e quando finisce ... si rimane davvero affezzionati Marta

Desiderava la bufera

Anonimo - 03/11/2002 17:01

voto 1 su 5 1

Il titolo di questo romanzo preludeva a qualcosa di intrigante, eppure nel leggerlo io sono rimasta molto delusa. Si fa fatica ad andare avanti nella lettura, la storia dei personaggi si mostra stanca, come stanchi sono i personaggi.. Si arriva alla fine, solo se si è lettori ostinati...

Desiderava la bufera

Anonimo - 17/09/2002 17:34

voto 2 su 5 2

Ho dovuto lasciarlo a metà. Non riusciva a prendermi.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima