Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Discorso ai giovani-Oratio ad adolescentes
Discorso ai giovani-Oratio ad adolescentes

Discorso ai giovani-Oratio ad adolescentes

by Basilio (santo)
pubblicato da EDB

Descrizione

Il Discorso ai giovani di Basilio Magno si colloca in un periodo storico (370-375 c.) ancora segnato dal tormentato problema dell'incontro fra cristianesimo e cultura classico-pagana, e penetrato dall'eco tuttora viva della riforma dall'imperatore Giuliano. L'opuscolo, se pure composto per esigenze e prospettive contingenti e limitate al modo di trar profitto dalle lettere pagane, fu accolto dalla tradizione, specialmente in epoca umanistica, in una più vasta atmosfera, e inteso come manifesto programmatico che varca i tempi. Al centro della parentesi basiliana si pone un atteggiamento autonomo di scelta critica nei confronti della letteratura pagana, intesa come propedeutica alla verità della rivelazione evangelica. Su questa linea il programma prospettato da Basilio supera gli orizzonti puramente intellettuali, puntando alla prassi dell'ascesi cristiana e ad una sorta di "umanesimo integrale". Il Discorso mette così in luce motivi e interessi di viva attualità, in particolare quando illustra l'esigenza di uno scopo adeguato nella vita e di un'attiva libertà di spirito motivata e illuminata dal Vangelo. Con accento ispirato insieme a Platone e alla parola di Cristo, Basilio esorta i giovani a "non consegnare agli altri il timone della propria coscienza".

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Spiritualità e misticismo cristiano » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa antica » Chiesa cattolica romana

Editore Edb

Collana Biblioteca patristica

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/1984

Pagine  286

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788810420034


Curatore L. Bruni  -  M. Naldini

torna su Torna in cima