Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Disegni, bizze e fulmini. I racconti di Carlo Emilio Gadda
Disegni, bizze e fulmini. I racconti di Carlo Emilio Gadda

Disegni, bizze e fulmini. I racconti di Carlo Emilio Gadda

by Giuliano Cenati
pubblicato da Ets

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo saggio costituisce una ricognizione organica e completa della fitta attività di Gadda nel campo della narrativa breve: che comprende fra l'altro i mirabili "disegni milanesi" della Adalgisa e i celebratissimi Accoppiamenti giudiziosi. Giuliano Cenati scioglie con maestria i garbugli intricati riguardanti la composizione delle diverse raccolte; esamina analiticamente i singoli testi, utilizzando i criteri sia della ricerca linguistico-stilistica sia della narratologia; ed elabora una serie di sei modelli tipologici ai quali riportare la varietà straordinaria delle novelle gaddiane. Nella sterminata bibliografia critica sul grande scrittore milanese, il presente libro apre prospettive di studio di indiscutibile novità e importanza.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Ets

Collana La modernità letteraria

Formato Brossura

Pubblicato 07/06/2010

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846726520

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Disegni, bizze e fulmini. I racconti di Carlo Emilio Gadda"

Disegni, bizze e fulmini. I racconti di Carlo Emilio Gadda
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima