Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Disertori
Disertori
17,60
Disponibile.
35 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione



Ricco di una straordinaria e spesso inedita documentazione tratta da archivi, istruttorie, testimonianze, inchieste, sentenze dei tribunali e diari storici dei reparti recuperati in oltre mezzo secolo, questo saggio è un vero e proprio catalogo ragionato sul fenomeno della diserzione verificatosi in Italia tra il 1940 e il 1945.

Mimmo Franzinelli, grande divulgatore delle storie patrie, offre un’immagine della spietata e a volte parossistica repressione di una certa autorità militare nei confronti di chi - all’inizio soprattutto contadini e artigiani - fuggì dall’esercito, a volte per paura, a volte per stanchezza, in altri casi per odio contro la guerra, o per amore di una donna, per ideali e valori politici o per il semplice desiderio di tornare a casa. In tanti, infatti, vennero fucilati alla schiena "per dare l’esempio", in quanto considerati solo traditori o vigliacchi.

Ma in realtà, secondo Franzinelli, nella maggioranza dei casi i disertori sono coloro che riescono a rimanere lucidi quando il mondo intorno a loro impazzisce.

«Il libro di Franzinelli è ricco di fatti non conosciuti, di vicende tragiche pubbliche e private, di personaggi». Corriere della Sera

«Contribuisce a riempire di colori e di sfumature quella vasta zona grigia rappresentata dalla terra di mezzo fra i due estremi: la Resistenza e Salò». www.lasinistraquotidiana.it

Mimmo Franzinelli, nato nel 1954, studioso del fascismo e dell’Italia repubblicana, è autore di numerosi libri. Tra gli ultimi titoli si ricordano: "Un’odissea partigiana. Dalla Resistenza al manicomio" (2015, con Nicola Graziano), "L’Amnistia Togliatti. 1946. Colpo di spugna sui crimini fascisti" (2016) e "Il riformismo alla prova. Il primo governo Moro nei documenti e nelle parole dei protagonisti" (ottobre 1963-agosto 1964), scritto con Alessandro Giacone.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo » Storia militare

Editore Edizione Mondolibri

Formato Edizione Bookclub

Pubblicato 01/06/2016

Pagine 396

Lingua Italiano

Isbn o codice id 8022264838672

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Disertori"

Disertori
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima