Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Diverse intese. Vita professionale e vita privata delle donne migranti a Napoli: una difficile «conciliazione»
Diverse intese. Vita professionale e vita privata delle donne migranti a Napoli: una difficile «conciliazione»

Diverse intese. Vita professionale e vita privata delle donne migranti a Napoli: una difficile «conciliazione»


pubblicato da Ediesse

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

II volume raccoglie i risultati di una ricerca svolta sul tema della conciliazione dei tempi di lavoro e di cura della famiglia per le donne migranti. Partendo dal loro progetto migratorio e passando attraverso un'analisi della loro condizione occupazionale, sono state approfondite le aspettative, i bisogni e le difficoltà per queste donne di conciliare vita professionale e familiare, portando in superficie l'influenza che questi aspetti hanno sulle scelte, i modi e i tempi del loro effettivo percorso migratorio. L'indagine è stata realizzata nell'ambito di un progetto Equal promosso dal Fondo Sociale Europeo, mirato a promuovere le pari opportunità e la riduzione delle cause della segregazione di genere di cui sono vittime le donne migranti. E stata svolta nell'area napoletana e ha coinvolto le donne migranti scelte fra le comunità più rappresentative insediate in questo territorio, insieme a vari testimoni privilegiati.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Diverse intese. Vita professionale e vita privata delle donne migranti a Napoli: una difficile «conciliazione»"

Diverse intese. Vita professionale e vita privata delle donne migranti a Napoli: una difficile «conciliazione»
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima