Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Donato da Bomba. Relatione historica d'una miracolosa immagine del volto di Christo
Donato da Bomba. Relatione historica d'una miracolosa immagine del volto di Christo

Donato da Bomba. Relatione historica d'una miracolosa immagine del volto di Christo


pubblicato da Marietti

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel settembre del 2006 Benedetto XVI visitò il Santuario del Volto Santo di Manoppello (Pescara) dove è conservato un volto di Gesù impresso su di un sottilissimo velo. Da allora Manoppello è diventata meta di numerosi pellegrinaggi da tutti i continenti ma il Volto Santo resta ancora poco conosciuto e la devozione nata attorno ad esso attende di essere studiata a fondo. L'edizione della Relatione historica del teologo e predicatore cappuccino Donato da Bomba (morto nel 1649) vuole contribuire alla ricostruzione della storia del Volto di Manoppello e all'apertura di nuovi cantieri di ricerca.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Teologia cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Marietti

Formato Libro

Pubblicato 06/10/2016

Pagine 120

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821194160

Curatore E. Colombo  -  M. Colombo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Donato da Bomba. Relatione historica d'una miracolosa immagine del volto di Christo"

Donato da Bomba. Relatione historica d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima