Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dopo il movimento moderno. L'architettura della seconda metà del Novecento
Dopo il movimento moderno. L'architettura della seconda metà del Novecento

Dopo il movimento moderno. L'architettura della seconda metà del Novecento

by Josep M. Montaner
pubblicato da Laterza

Prezzo:
40,00 34,00
Risparmio:
6,00 -15 %
mondadori card 68 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Le regole formali, tecnologiche, politiche ed etiche sottese alle più importanti realizzazioni architettoniche del secondo Novecento, in una straordinaria sintesi critica che ne traccia un quadro generale, nelle principali linee teoriche, fotografate nella loro successione temporale e nella scansione tematica. Da Mies van der Rohe a Arata Isozaki. da Alvar Aalto a Aldo Rossi e Rohert Venturi, in queste pagine Josep Maria Montaner rintraccia i fenomeni di continuità e revisione che si producono in architettura tra il 1945 e il 1965, i tratti della cosiddetta architettura postmoderna affermatasi tra il 1965 e il 1977, fino alle diverse posizioni emerse negli ultimi decenni del Novecento.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Architetti e studi d'architettura , Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Espressionismo, Surrealismo e movimenti artistici dal 1900

Editore Laterza

Collana Grandi opere

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2008

Pagine  316

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842050582


Traduttore A. Scarpignato

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Dopo il movimento moderno. L'architettura della seconda metà del Novecento alessia.digregorio1

Alessia Di Gregorio - 07/10/2013 21:09

voto 4 su 5 4

Libro molto chiaro e scorrevole, suddiviso in precise scansioni temporali che permettono di comprendere i cambiamenti avvenuti nel campo dell'architettura dal dopoguerra fino agli anni '90. Nel complesso si presenta come un testo che unisce i caratteri storici di ogni periodo affrontato alle specificità progettuali di ogni opera e architetto trattati: questo per comprendere al meglio variazioni nello stile progettuale oppure forti prese di posizione di figure emergenti. Sicuramente consigliato.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima