Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Due imperi... mancati
Due imperi... mancati

Due imperi... mancati

by Aldo Palazzeschi
pubblicato da Mondadori

8,07
9,50
-15 %
9,50
Disponibile.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Due imperi.... mancati", il libro di Palazzeschi sulla guerra e contro la guerra scritto a partire dall'estate del 1914, è un diario di angoscia che, fra le rare opere della letteratura italiana contemporanea ispirate a un pacifismo intransigente, si propone come atto d'accusa all'interventismo degli intellettuali, che vollero la partecipazione al conflitto e la imposero al popolo come una 'corvèe' di sangue. Lo scrittore nega alla immane strage ogni legittimità, nella convinzione che nessuna idealità patriottica possa giustificare il sacrificio di un continente. Vissuta nelle retrovie, nelle caserme dei distretti, in luoghi squallidi e antieroici, a fianco di una popolazione di soldati terrorizzati dall'incubo del fronte, la guerra palazzeschiana diventa così una atipica vicenda di disgusto e umiliazione che, lasciandosi alle spalle gli esperimenti delle avanguardie, approda a un cristianesimo della pietà e del dolore.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici italiani

Editore Mondadori

Collana Oscar scrittori moderni

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 280

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804481133

Prefatore Marino Biondi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Due imperi... mancati"

Due imperi... mancati
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima