Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Economia all'idrogeno. La creazione del Worldwide Energy Web e la redistribuzione del potere sulla terra
Economia all'idrogeno. La creazione del Worldwide Energy Web e la redistribuzione del potere sulla terra

Economia all'idrogeno. La creazione del Worldwide Energy Web e la redistribuzione del potere sulla terra

by Jeremy Rifkin
pubblicato da Mondadori

7,50
10,00
-25 %
10,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Alcuni dei più famosi geologi ritengono che la produzione petrolifera globale possa cominciare un rapido declino già alla fine di questo decennio. Se si considera il fatto che le riserve maggiori sono in Medio Oriente, è facile capire come l'acuirsi delle tensioni tra Islam e Occidente rischi di rendere ancor più problematico il nostro accesso a fonti di approvvigionamento petrolifero. Rifkin indica una via d'uscita a questo tragico scenario: un nuovo regime energetico fondato sull'idrogeno che rivoluzionerà le nostre attuali istituzioni politiche e di mercato.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia, commercio e finanza internazionale

Editore Mondadori

Collana Oscar bestsellers

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 348

Lingua Italiano

Titolo Originale The Hydrogen Economy

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804521228

Traduttore P. Canton

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Economia all'idrogeno. La creazione del Worldwide Energy Web e la redistribuzione del potere sulla terra meoexmachina

MICHELE LEONELLI - 23/06/2014 19:24

voto 4 su 5 4

La crisi economica mondiale iniziata nel 2007 ha avuto come conseguenza quella di rallentare i consumi degli idrocarburi, rinviando di qualche anno il raggiungimento del c.d. "picco massimo di produzione" del petrolio (e del gas), considerato come il punto di non ritorno dell'attuale sistema economico. Solo questa può essere considerata la causa del mancato avveramento delle previsioni dell'autore, ossia dell'aumento verticale del prezzo degli idrocarburi dovuto alla loro progressiva scarsità. La fragilità del sistema attuale viene messa a nudo in molti suoi aspetti e, come soluzione (condivisibile), vi è quella di sostituire l'idrogeno al petrolio, come fonte energetica primaria. L'operazione non è facile (politicamente ed economicamente, visti gli interessi in gioco), ma l'autore auspica interventi pubblici (soprattutto gli enti locali) o del terzo settore, per la creazione di mini centrali a celle combustibili. Il testo è appesantito da troppi "numeri" e trascura molti aspetti "pratici", ma merita comunque quattro stelle per l'importanza dei temi trattati, per la "denuncia" della vera consistenza delle riserve petrolifere, altrimenti da tutti taciuta e, infine, per le soluzioni (a volte ardite) che propone.

Economia all'idrogeno. La creazione del Worldwide Energy Web e la redistribuzione del potere sulla terra

Anonimo - 06/05/2008 15:46

voto 3 su 5 3

Marfolio: il libro è politico ed economico, non cercate qui la tecnica dell'idrogeno e e delle sue applicazioni. La storia dell'economia basata sul petrolio si dilunga forse un po' troppo, lasciando poco spazio a spiegazioni più approfondite sull'idrogeno. Un buon testo in definitiva.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima