Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Eldest. L'eredità. 2.

by Christopher Paolini
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

12,75
15,00
-15 %
-15% Libri in pronta consegna
15,00
-15% Libri in pronta consegna
Disponibilità immediata.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Salvata la città dei ribelli dall'assalto dello sterminato esercito di Re Galbatorix, Eragon e Saphira si mettono in viaggio per raggiungere Ellesméra, la terra degli elfi. E lì che Eragon proseguirà il suo apprendistato nell'arte della magia e della spada. Nel frattempo, Carvahall viene attaccata dai Ra'zac. Roran, il cugino di Eragon, convince gli abitanti del villaggio a fuggire con lui nel Surda per cercare l'aiuto dei Varden. Dopo un lungo periodo d'addestramento con Oromis, l'ultimo Cavaliere, e il suo drago, Glaedr, Eragon ritorna dai Varden per aiutarli a fronteggiare l'esercito nemico. Non sa che ad attenderlo, oltre alla battaglia, ci sono nuove, stupefacenti rivelazioni...

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantasy , Fantasy Horror e Gothic » Fantasy » Fantasy per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantasy e magia » 13-16 anni

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Bur big

Formato Tascabile

Pubblicato 02/10/2012

Pagine 803

Lingua Italiano

Titolo Originale Eldest

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788817061636

Traduttore M. C. Scotto di Santillo

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Eldest. L'eredità. 2. alessandro356

Alessandro - 04/03/2018 00:20

voto 4 su 5 4

Il seguito delle avventure di Eragon e Saphira. È sempre una lettura semplice, leggermene meno intrigante del primo, ma comunque bella e scorrevole. All'inizio trovavo il personaggio di Roran seccante, quasi un ostacolo nel seguire le vicende di Eragon e Saphira. Ma ho avuto modo di ricredermi, una pagina dopo l'altra la sua storia è diventata più piacevole e interessante. Nassuada invece non mi ha intrigato per niente, anzi l'ho trovata abbastanza noiosa. Molto meglio Orin. Mi dispiace molto per il triste fato di Murtang, la sua figura semi-tragica meritava di meglio. Ho trovato la realtà più serena, solare, insomma meno cupa e decadente rispetto al primo. Dopo aver visto vari luoghi dell'impero di Galbatorix e le roccaforti dei nani, l'autore ci porterà nella foresta degli elfi, che però non mi ha particolarmente colpito. In realtà gli stessi elfi sono stati, tutto sommato, deludenti e sproporzionatamente potenti rispetto alle altre razze, preferisco di gran lunga il mondo e il modo di pensare dei nani. Tuttavia, per quanto riguarda i nani, mi sembra ridicolo che un clan o di Eragon per quel che ha fatto Galbatorix, visto che lo stesso Eragon è suo nemico. Inoltre l'idea che gli elfi siano il popolo più evoluto e unanimemente ateo è di pessimo gusto, derivato dalla convinzione che le grandi menti non credano (in realtà molti grandi scienziati sono stati e sono fervidi credenti).

Eldest. L'eredità. 2. saragalvanialiceit

saragalvanialiceit - 16/06/2014 11:39

voto 5 su 5 5

splendida saga per tutte le età, semplice ma ben strutturata. lo consiglio a tutti.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima