Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Elogio alla bruttezza
Elogio alla bruttezza

Elogio alla bruttezza

by Loredana Frescura
pubblicato da Fanucci

4,95
11,00
-55 %
11,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"lo sono brutta. Lo sono sempre stata e non c'è speranza di avere il medesimo destino del brutto anatroccolo che poi si scopriva cigno. Una favola con la fregatura: ecco cos'è in realtà." Questo pensa di sé Marcella, quattordici anni ancora da compiere e gli esami di terza media che si avvicinano, due genitori alle prese con i propri problemi e un fratello maggiore bellissimo, baciato dalla fortuna, che si vergogna di lei e non le rivolge la parola. Ma le fregature le sa riconoscere per quello che sono: occasioni per vendicarsi, per riscrivere la storia dalla parte di chi baci non ne ha mai ricevuti, né dalla sorte né dal principe di turno. Così, Marcella sceglie di dedicare la sua tesina di fine anno a un "Elogio alla bruttezza", e insieme alla sua migliore amica Giorgia, anche lei una bruttina, chiamata "Enterprise" per il mega apparecchio che porta fisso ai denti, riversa sulle pagine scritte tutto il suo desiderio di rivalsa e il suo senso dell'umorismo. Anche la vita di fuori, però, le prepara alcune sorprese: proprio tra gli amici di suo fratello, i belli senz'anima, ci sarà qualcuno capace di guardarla con occhi diversi, e farle scoprire l'amore...

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Narrativa » 13-16 anni

Editore Fanucci

Collana Teens

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834712047

6 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
2
3 star
2
2 star
0
1 star
0
Elogio alla bruttezza miriam.moretti1

Miriam Moretti - 10/10/2013 20:45

voto 3 su 5 3

Un libro leggero, scanzonato e simpatico ( che, allo stesso tempo, pero', fa capire quanto siano insicuri i ragazzi di oggi):la rivincita di coloro che si ritengono "brutti". Un libro che fa riflettere divertendo!

Elogio alla bruttezza

Anonimo - 01/09/2010 14:46

voto 3 su 5 3

Bel libro, è un classico romanzo d' amore, amicizia, adolescenza. Comunque carino.

Elogio alla bruttezza

Anonimo - 13/09/2008 17:43

voto 5 su 5 5

davvero un bel commento anke secondo me è così... e cmq cm dice il libro "brutto colui che nn si sente fiero di nn essere brutto!!"

Elogio alla bruttezza

Marta Carini - 14/02/2008 14:57

voto 5 su 5 5

Io ho solo 12 anni e mi sono rivista nel personaggio di Marcella. E' un libro stupendo pieno di emozioni. Lo trovo davvero realistico. Mi piace, lo ho consigliato a molte mie amiche ed anche a loro è piaciuto. Quindi io premio la bruttezza che in realta nn esiste è sl uno statomentale. Cmq 10 e lode. Ma qst storia continua...

Elogio alla bruttezza

Anonimo - 17/02/2007 21:40

voto 4 su 5 4

Tutte noi siamo state, da adolescenti, un po' Marcella o Giorgia e tutte noi abbiamo sognato un giorno che un bellissimo ci dicesse:''Sei bella quando respiri''. Per alcune forse questo è avvenuto, altre invece stanno ancora aspettando. Questo libro ti spinge nei ricordi, ti spinge a credere che il principe dei sogni esista per un minuto, ti spinge a voler aspettare un sogno, ma soprattutto ti spinge a guardarti allo specchio e a sorridere perchè forse non sarai perfetta, ma bellissima per qualcuno lo sei di certo.

Elogio alla bruttezza

Emy - 08/11/2006 19:37

voto 4 su 5 4

Un libro davvero carino, scritto con la semplicità e la schiettezza che facilmente si possono attribuire ad una ragazza adolescente. Diretto, sincero e senza troppi e inutili fronzoli o giri di parole, affronta un problema attualissimo: la bellezza così come viene proposta dai mezzi di comunicazione, rivelando una risoluzione finale più che valida.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima