Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Elogio della guerra
Elogio della guerra

Elogio della guerra

by Massimo Fini
pubblicato da Marsilio

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Marsilio

Collana I tascabili Marsilio

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1999

Pagine 148

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831772761

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Elogio della guerra etignonsini

Enrico Tignonsini - 13/09/2014 18:15

voto 5 su 5 5

Un Libro con la L maiuscola. Consigliatissimo.

Elogio della guerra

Renzo Montagnoli - 15/03/2007 13:17

voto 4 su 5 4

Quello che mi piace maggiormente nel modo di scrivere di Massimo Fini è l'estrema concretezza, accompagnata da una chiarezza di esposizione, pur in presenza di analisi altamente approfondite. Anche questo saggio presenta tali caratteristiche che agevolano non poco la lettura a fronte di argomentazioni normalmente complesse, ma che nella trattazione dell'autore sono di immediata e univoca comprensibilità. La guerra viene esaminata nelle sue funzioni, nelle ragioni che la determinano, nelle sue pulsioni e nella sua moralità. Massimo Fini, indubbiamente pacifista, affronta il problema senza remore, visto che è connaturato all'uomo, quasi facesse parte del suo DNA. Al riguardo raccomando di leggere le due prefazioni, scritte una il 9 aprile 1999 e l'altra nel febbraio del 2003, in quanto estremamente significative di reazioni e comportamenti constatati in così breve tempo sullo scenario mondiale dei conflitti. Pagina dopo pagina ci sarà possibile comprendere l'aspetto della guerra sotto il profilo sociologo, psicologico ed economico e alla fine della lettura apparirà chiaro che per vivere sempre in pace ciò che dovrà mutare profondamente è l'uomo, nella sua più intima struttura.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima