Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Estorik collection of modern italian art
Estorik collection of modern italian art

Estorik collection of modern italian art


pubblicato da Gangemi

23,80
28,00
-15 %
28,00
Disponibile.
48 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La collezione Estorick è stata aperta come museo nel 1998, a Londra. Lo scopo, a cui Mr Estorick dedicò tutta la sua attività di committente, è quello di promuovere nel Regno Unito l'arte italiana contemporanea, meno nota rispetto all'arte barocca e del Rinascimento. La collezione, ora passata nelle mani del figlio Michael, comprende opere di: Giacomo Balla, Umberto Boccioni, Massimo Campigli, Carlo Carrà, Giorgio de Chirico, Gerardo Dottori, Corrado Govoni, Emilio Greco, Renato Guttuso, Giacomo Manzù, Marino Marini, Amedeo Modigliani, Giorgio Morandi, Zoran Music, Ottone Rosai, Medardo Rosso, Luigi Russolo, Giuditta Scalini, Gino Severini, Mario Sironi, Ardengo Soffici e molti altri artisti.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Cataloghi di mostre » Forme d'arte e tecniche artistiche » Pittura » Scultura » Storia dell'arte » Espressionismo, Surrealismo e movimenti artistici dal 1900

Editore Gangemi

Collana Arti visive, architettura e urbanistica

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 173

Lingua Inglese

Isbn o codice id 9788849213683

Curatore R. Cremoncini  -  C. Adams  -  H. Hare

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Estorik collection of modern italian art"

Estorik collection of modern italian art
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima