Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Al tramonto della sua esistenza, Euripide scrive uno dei capolavori del teatro mondiale: le Baccanti. Dopo 2500 anni la tragedia continua ad esercitare il suo fascino su spettatori e lettori, e nello stesso tempo ad essere oggetto di interpretazioni diverse e spesso contrastanti. Già nel 1909 G. Norwood le definiva un "rompicapo"; oggi la situazione, nonostante numerosi ed eccellenti studi, non è mutata: le Baccanti iniziano e finiscono sotto il segno dell'enigma (che è lo statuto formale della tragedia greca). D'altronde le grandi opere dell'antichità classica non offrono mai soluzioni, non sono mai consolatorie, non hanno la pretesa di risolvere i grandi problemi dell'esistenza né di inviare "messaggi"(come si dice oggi), ma, nel loro lucido pessimismo, ci stimolano a porci continuamente domande e accrescono la nostra sensibilità.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Corsi di altre lingue straniere

Editore Edizioni Alef

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 24/09/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788890983443

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Euripide Baccanti"

Euripide Baccanti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima