Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Famiglie migranti. Primo rapporto nazionale sui processi d'integrazione sociale delle famiglie immigrate in Italia
Famiglie migranti. Primo rapporto nazionale sui processi d'integrazione sociale delle famiglie immigrate in Italia

Famiglie migranti. Primo rapporto nazionale sui processi d'integrazione sociale delle famiglie immigrate in Italia


pubblicato da Franco Angeli

22,50
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Famiglie migranti è la prima edizione di un'indagine sulle famiglie immigrate in Italia, promossa dal Patronato Nazionale delle Acli. Il principale obiettivo della ricerca è tracciare un quadro generale dei processi di stabilizzazione delle famiglie straniere in Italia. Queste ultime costituiscono, infatti, un osservatorio privilegiato per comprendere il fenomeno dell'immigrazione nel nostro paese. Gli studi sui fenomeni migratori spesso si focalizzano sugli individui e su aspetti circoscritti (lavoro, devianza, fabbisogni assistenziali, ecc.). Al contrario, porre l'attenzione sulle famiglie significa ribaltare la prospettiva. Famiglie migranti si propone di analizzare le esperienze migratorie mature secondo un approccio ad ampio spettro. Infatti, l'indagine, basata su mille interviste ad un campione di famiglie immigrate, affronta vari temi: dall'esplorazione dell'"interno" familiare all'inserimento nel mercato del lavoro, passando per il ruolo delle reti etniche e i rapporti con l'"esterno" sociale. L'auspicio è che la ricerca possa contribuire a superare la prospettiva secondo la quale l'immigrazione rappresenta un fenomeno transitorio da gestire secondo la logica dell'emergenza.

Dettagli

torna su Torna in cima