Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Family home visiting. Promuovere la salute mentale dei bambini e delle loro famiglie
Family home visiting. Promuovere la salute mentale dei bambini e delle loro famiglie

Family home visiting. Promuovere la salute mentale dei bambini e delle loro famiglie

by Renata Tambelli - Barbara Volpi
pubblicato da Il Mulino

14,87
17,50
-15 %
17,50
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il family home visiting è un intervento domiciliare sulla famiglia che, sulla base delle evidenze empiriche internazionali, si sta diffondendo anche in Italia, con l'obiettivo di sostenere e promuovere la sicurezza dell'attaccamento precoce tra i genitori e il loro bambino. Il presente volume si propone come una versatile guida applicativa che illustra i presupposti teorici dell'intervento tramite la descrizione di moduli e di obiettivi sequenziali alle diverse fasi di sviluppo del bambino con il supporto di esemplificazioni cliniche utili anche ai fini della formazione.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia della famiglia

Editore Il Mulino

Collana Psicologia in pratica

Formato Brossura

Pubblicato 21/10/2015

Pagine 236

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815258762

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Family home visiting. Promuovere la salute mentale dei bambini e delle loro famiglie"

Family home visiting. Promuovere la salute mentale dei bambini e delle loro famiglie
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima