Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Far capitare le cose. Pensiero e azione nelle neuroscienze cognitive
Far capitare le cose. Pensiero e azione nelle neuroscienze cognitive

Far capitare le cose. Pensiero e azione nelle neuroscienze cognitive

by Michela Balconi
pubblicato da Il Mulino

18,70
22,00
-15 %
22,00
Disponibile.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nella psicologia del senso comune i nostri comportamenti dipendono dalla nostra volontà, per cui ciò che facciamo e come incidiamo sull'ambiente che ci circonda sono il risultato della nostra influenza personale, della nostra capacità di pensare e di agire di conseguenza. In altre parole, la nostra facoltà di generare azioni mirate dipende dalla relazione causale tra pensiero e azione stessa e dal sentirsi responsabili dei propri processi di pensiero. Le neuroscienze cognitive hanno studiato a lungo il legame che intercorre tra processi cognitivi e azione con risultati alquanto sorprendenti e contrari al senso comune. Come funziona la relazione tra pensiero e azione? Persona, cervello e comportamento sono indissolubilmente legati da una catena di causa ed effetto? Questo volume esplora il mondo dell'autoefficacia e descrive i meccanismi neuro cognitivi alla base del nostro senso di persone attive e responsabili.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Far capitare le cose. Pensiero e azione nelle neuroscienze cognitive"

Far capitare le cose. Pensiero e azione nelle neuroscienze cognitive
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima