Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Fedro
Fedro

Fedro

by Platone
pubblicato da Mondadori

25,50
30,00
-15 %
30,00
Disponibile.
51 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Tutto accade ad Atene, in un giorno d'estate. Socrate sembra non possedere una casa: va in giro, ozia, vagabonda, interroga, discute: insaziabilmente curioso e desideroso delle cose più futili che accadono nelle abitazioni degli uomini e dei pensieri sublimi o insignificanti che percorrono la loro mente. Quella mattina incontra Fedro, un giovane che ama i discorsi. Lasciano la strada polverosa e camminano a piedi nudi nelle magre acque dell'Ilisso. Ad un tratto Fedro vede un luogo dove fermarsi: l'erba di un pendio invita a distendersi. Un altissimo platano copre molto spazio con la sua ombra, e quale purezza, quale trasparenza i rivoli d'acqua offrono agli occhi. I due cominciano a parlare. Fedro legge uno scritto di Lisia, Socrate finge di ammirarlo, poi lo contraddice, infila un discorso dentro l'altro, ascolta le cicale, finché sulle sue labbra risuonano le parole più celebri della filosofia occidentale: l'ascesa degli dei e delle anime verso la Pianura della Verità, che si estende sopra la volta del cielo. Lassù stanno le Idee, immobili sopra il loro piedistallo sacro: sempre uguali a se stesse, semplici, pure, senza mani, né viso, né corpo, né forma; ignorano la generazione e la morte, la crescita, la consumazione e il mutamento. Ecco il più sublime paradosso della filosofia occidentale: le Idee sono invisibili, e noi dovremmo soltanto pensarle con la mente; eppure le pochissime anime che sono giunte lassù, le scorgono. Le Idee possiedono un'esistenza così piena e ricca, che noi le vediamo luminose con gli occhi, come uno scrittore vede con gli occhi le visioni della sua arte. Il vero pensiero non è altro che questo: la corposa visione dell'invisibile.
Edizione con testo a fronte.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale antica: fino al 500 d.C.

Editore Mondadori

Collana Scrittori greci e latini

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1998

Pagine 322

Lingua Italiano

Titolo Originale Faidros

Lingua Originale Greco (Moderno)

Isbn o codice id 9788804422570

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Fedro"

Fedro
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima