Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Descrizione

Una figlia abbandona un padre che l'ha cresciuta e amata; un padre abbandona una figlia che ha cercato di farsi amare. In questo racconto, Froni, figlia di un noto psichiatra, decide di sparire. Il padre riesce a rintracciarla tra le pieghe del web e la sua storia s'intreccia con quella di Colette, nel controluce di una società borghese, dove tutto è possibile, anche fuggire, vestirsi da mistress o iniettarsi acidi per cercare la morte. Con la leggerezza del narrare, l'autore indaga il difficile rapporto tra padri e figlie, soffermandosi sull'incapacità di comprendere e di comprendersi. Lo fa da padre e in più da psichiatra, rimettendosi in discussione anche con lo strumento dell'analisi. Una via a quanti vivono questa delicatissima esperienza emerge da questa storia.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Ets

Formato Brossura

Pubblicato  11/02/2013

Pagine  140

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846737137


torna su Torna in cima