Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Football clan. Perché il calcio è diventato lo sport più amato dalle mafie

by Raffaele Cantone - Gianluca Di Feo
pubblicato da Rizzoli

Prezzo:
17,00 8,50
Risparmio:
8,50 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 30 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il calcio è un affare. E dove girano i soldi, le mafie allungano i tentacoli. Partite combinate e scommesse clandestine in combutta con le centrali asiatiche del gioco online, racket a bordo campo, merchandising tarocco, appalti sui nuovi stadi sono solo alcune voci di un bilancio miliardario. E molto sporco. Ma non è solo una questione di denaro: il football è anche potere. I clan acquistano squadre per comprare il consenso, per sedersi in tribuna e stringere mani importanti; attingono manovalanza dai vivai giovanili e usano gli ultras come massa di manovra per tenere le città sotto scacco. E intanto le arene si svuotano e nel cuore di molti tifosi la passione viene scalzata da delusione e disgusto. Dalla scalata dei casalesi per conquistare la Lazio alle foto di Maradona e Hamsik usati come testimonial abbracciati a padrini; dalla cordata di riciclatori che stava acquistando la Roma al giro delle pizzerie-lavanderia di capitali criminali che aveva tra i soci Cannavaro e altri campioni. Dalla gita a Scampia di Balotelli alle frequentazioni malavitose di Sculli, dalle promozioni in cambio di bazooka nella Locride al sistemone ali inclusive della camorra stabiese, Cantone e Di Feo raccontano storie inquietanti e spesso inedite. Intrecciando in un'unica voce lo scrupolo del cronista e l'esperienza del magistrato, mettono a nudo i fatti ma anche le falle dei sistemi di controllo e di sanzione della giustizia sportiva (emanazione di un'associazione di privati ispirata a logiche di trattativa).

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Reati dei colletti bianchi » Criminalità organizzata » Comunicazione e Media » Giornalismo e editoria , Sport » Calcio , Romanzi e Letterature » Reportage e raccolte giornalistiche

Editore Rizzoli

Collana Saggi italiani

Formato Rilegato

Pubblicato  09/10/2012

Pagine  282

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817059008


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Football clan. Perché il calcio è diventato lo sport più amato dalle mafie"

Football clan. Perché il calcio è diventato lo sport più amato dalle mafie
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima