Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Forme dell'assoluto. Idealismo e filosofia tra Maturi, Croce e Gentile
Forme dell'assoluto. Idealismo e filosofia tra Maturi, Croce e Gentile

Forme dell'assoluto. Idealismo e filosofia tra Maturi, Croce e Gentile

by Antonio Gisondi
pubblicato da Rubbettino

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Ancora agli inizi del 1907 Giovanni Gentile confessa il suo 'imbarazzo' e di 'non saper rispondere' alle accuse crociane, insistenti ma non del tutto pretestuose, di essere 'althegelianer' e 'ortodosso' come Sebastiano Maturi. Una indagine specifica, condotta anche su documenti manoscritti inediti, è apparsa perciò opportuna e chiarificatrice. Non solo per cogliere con esattezza l'essenza umana e teoretica del complesso rapporto tra il 'maestro' Maturi ed il giovane Gentile, ma anche per verificare in che misura il giobertismo e l'hegelismo spaventiano, rivissuti secondo le proprie esigenze teoretiche dall'idealismo assoluto dell''epigono' Maturi, abbiano svolto una doppia funzione: maieutica per la definizione dell''attualismo' e catartica per lo 'storicismo assoluto'. E per indagare, inoltre, in che misura la fortissima istanza di assolutezza razionale dell'idealismo maturiano, seppure 'messa in beffe' da Croce e contraddittoriamente assunta da Gentile, sia rilevabile in modi pur opposti nello stesso percorso dei due 'dioscuri' della filosofia italiana. Questa ricerca, utilizzando, tra gli altri, testi crociani e gentiliani del 1924-1926 finora non considerati in tale prospettiva ma direttamente legati agli sviluppi della 'discussione' originata in buona parte proprio dal radicale rifiuto crociano dell'idealismo 'mistico' maturiano, affronta questi temi nel tentativo anche di apportare un parziale contributo alla conoscenza della battaglia antipositivistica condotta dall'idealismo e dei complessi sviluppi critici interni a quest'ultimo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900

Editore Rubbettino

Collana Biblioteca di studi filosofici

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 200

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849804058

Introduttore Fulvio Tessitore

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Forme dell'assoluto. Idealismo e filosofia tra Maturi, Croce e Gentile"

Forme dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima