Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Francesco Tommasi. Sacre terre dei fuochi. 28 opere (2013-2016). Ediz. a colori
Francesco Tommasi. Sacre terre dei fuochi. 28 opere (2013-2016). Ediz. a colori

Francesco Tommasi. Sacre terre dei fuochi. 28 opere (2013-2016). Ediz. a colori


pubblicato da Ets

Prezzo:
20,00 17,00
Risparmio:
3,00 -15 %
mondadori card 34 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 6 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Sotto il titolo Sacre Terre dei Fuochi sono riuniti i ventotto quadri che Francesco Tornassi ha dipinto negli ultimi tre anni (2013-2016). Con l'espressione "terra dei fuochi" sono in Italia chiamate alcune aree della Campania - la regione di Napoli - dove la criminalità organizzata ha sotterrato centinaia di metri cubi di rifiuti tossici, inquinando le falde acquifere e i prodotti agricoli e alimentari di quelle zone. Di notte, cento, mille fuochi sparsi in quelle aree avvelenate segnalano la combustione dei mefitici vapori che i rifiuti interrati emanano. Le Terre dei Fuochi sono tutte le terre "meridionali" del mondo devastate dalla dissennata sete di denaro dell'uomo.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Forme d'arte e tecniche artistiche » Pittura » Storia dell'arte » Pop art e stili artistici dal 1960 » Artisti

Editore Ets

Formato Rilegato

Pubblicato  11/11/2016

Pagine  89

Lingua Italiano-Inglese

Isbn o codice id 9788846746023


Curatore I. Luperini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Francesco Tommasi. Sacre terre dei fuochi. 28 opere (2013-2016). Ediz. a colori"

Francesco Tommasi. Sacre terre dei fuochi. 28 opere (2013-2016). Ediz. a colori
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima