Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Friedrich Holderlin. Vita, poesia e follia
Friedrich Holderlin. Vita, poesia e follia

Friedrich Holderlin. Vita, poesia e follia

by Wilhelm Waiblinger
pubblicato da Adelphi

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Quando, intorno al 1822, il diciottenne Wilhelm Waiblinger comincia a frequentarlo, Holderlin vive ormai da oltre vent'anni recluso nella "Torre" in riva al Neckar, obnubilato, isolato dal mondo - non è più, insomma, "da considerarsi tra i vivi". Va su e giù come "le fiere ... nelle loro gabbie", suscitando in Waiblinger un brivido di orrore, recita giorno e notte un monologo incessante, e rivolge ai rari ospiti un profluvio di parole sconnesse in una lingua inventata. Mosso da un'ardente devozione, Waiblinger scruta con amorevole pietas la vita quotidiana del poeta, ma, soprattutto, riesce a penetrarne il delirio, parlando con lui di poesia, di musica e del passato, facendo in sua compagnia lunghe e rasserenanti passeggiate in riva al fiume o nella pace delle vigne. Di questa intensa frequentazione Friedrich Holderlin, che Waiblinger scrisse tra il 1827 e il 1828 in Italia - dove si era trasferito per sfuggire alla miseria e all'autodistruzione -, è il frutto: un ritratto fra novella romantica e dramma del destino, in cui il lettore troverà delineati la giovinezza di Holderlin e i suoi studi, le passioni e gli amori infelici (come quello per Susette Gontard, la sua Diotima). Ma, al tempo stesso, molto di più: Waiblinger fu il primo a intuire la grandezza di Holderlin, a cogliere il valore dei suoi manoscritti, a interrogarsi sul tormentato processo della sua scrittura, sicché questa testimonianza assume il peso di un precoce, essenziale gesto di fondazione critica.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura tedesca » Storia della letteratura tedesca , Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1500 al 1800 » Letteratura dal 1800 al 1900 » Poesia e poeti

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 15/01/2009

Pagine 99

Lingua Italiano

Titolo Originale Friedrich Holderlins. Leben, Dichtung und Wahnsinn

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788845923524

Traduttore Elena Polledri

Curatore L. Reitani

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Friedrich Holderlin. Vita, poesia e follia"

Friedrich Holderlin. Vita, poesia e follia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima