Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Galileo Galilei e la cultura della tradizione
Galileo Galilei e la cultura della tradizione

Galileo Galilei e la cultura della tradizione

by Corrado Dollo
pubblicato da Rubbettino

31,50
45,00
-30 %
45,00
Disponibile.
63 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Nei saggi che compongono il presente volume, l'autore non condivide la tesi continuista di Duhem, Wallace e altri, e la portata della rivoluzione galileiana emerge nella valenza epocale proprio perché non si tratta di una tesi precostituita ma del risultato di una ricerca in cui le distinzioni delle parti sono colte con chiarezza e profondità. Grazie a questo metodo, le pagine sulla cultura filosofica, scientifica e teologica dei padri del Collegio Romano offrono uno spaccato di posizioni che altrimenti sarebbero rimaste inedite. L'approfondimento delle 'reportationes' dei padri Gesuiti costituisce uno dei momenti più originali del volume e su di esso l'autore intendeva tornare editando per intero le 'reportationes' di Muzio Vitelleschi e Paolo Valla oltre ad altre di Gerolamo Piccolomini e Odo van Maelcote. Attraverso la comprensione dall'interno delle ragioni dei filosofi naturali del Collegio Romano emerge la loro profonda diversità dalle ipotesi cosmologiche, filosofiche e interpretative della Sacra Scrittura di Galilei. La cultura dei Gesuiti, affrontata senza le ripulse ideologiche proprie di certa storiografia precedente (fatte alcune debite eccezioni), lascia apparire differenze e contraddizioni di non poco valore. E tuttavia, la discontinuità galileiana è affermata con convinzione per il fatto che le ragioni dei tradizionalisti sono ricostruite quasi per intero anche dove le aperture verso Galilei sembrano più sincere e convinte (si leggano ad esempio le pagine su Scheiner).

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia della scienza , Scienza e Tecnica » Argomenti d'interesse generale » Filosofia delle scienze

Editore Rubbettino

Collana Biblioteca di studi filosofici

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 420

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849805437

Curatore Santo Burgio  -  Giuseppe Bentivegna  -  Giancarlo Magnano San Lio

Introduttore William R. Shea  -  Giuseppe Bentivegna

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Galileo Galilei e la cultura della tradizione"

Galileo Galilei e la cultura della tradizione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima