Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gesù nelle fonti extrabibliche. Le antiche testimonianze sul Maestro di Galilea
Gesù nelle fonti extrabibliche. Le antiche testimonianze sul Maestro di Galilea

Gesù nelle fonti extrabibliche. Le antiche testimonianze sul Maestro di Galilea

by Robert E. Van Voorst
pubblicato da San Paolo Edizioni

22,10
26,00
-15 %
26,00
Disponibile.
44 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Gesù è veramente esistito? Quali sono le fonti extrabibliche che parlano di lui? Si tratta di fonti 'affidabili' o rielaborate da una mano cristiana? Quale figura di Gesù traspare in esse? La ricerca di Van Voorst, scandita in cinque parti, risponde con chiarezza e precisione a questi interrogativi. Dopo aver brevemente inquadrato la questione (cap. 1), l'autore presenta e discute le fonti classiche che parlano del Maestro di Galilea. Diversi sono gli autori presi in considerazione: Thallos, Plinio il Giovane, Svetonio, Tacito, Mara bar Serapion, Luciano di Samosata, Celso. Di ognuno si presentano i testi, verificandone l'attendibilità storica e letteraria (cap. 2). Vengono quindi affrontate le testimonianze presenti nella letteratura ebraica: i manoscritti di Qumran, gli scritti di Giuseppe Flavio, alcuni testi della tradizione rabbinica e le "Toledot Jeshu" (cap. 3). L'autore spinge la sua indagine anche nei meandri della formazione dei testi neotestamentari, facendo il punto della ricerca sulle fonti da cui sarebbero nati i Vangeli: la fonte Q, la fonte giovannea dei segni, le fonti proprie a Luca e a Matteo (cap. 4). Non poteva infine mancare un approfondimento sulla letteratura cristiana posteriore al Nuovo Testamento, che comprende testi apocrifi di rilievo come il "Vangelo di Tommaso" (presentato integralmente), il "Vangelo di Pietro", il "Vangelo segreto di Marco"... (cap. 5). Da questi documenti, Gesù emerge ora nelle vesti di un saggio, ora in quelle di un maestro autorevole, ora come mago o imbroglione, ora come istigatore del popolo, ora come rivelatore di una conoscenza segreta. Alla fine ci si rende conto che la sua esistenza storica, ampiamente documentata, sfugge a ogni definizione, lasciando pienamente intatto il mistero insondabile del Dio fatto uomo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Spiritualità e misticismo cristiano

Editore San Paolo Edizioni

Collana Studi sulla Bibbia e il suo ambiente

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 304

Lingua Italiano

Titolo Originale Jesus Outside the New Testament. An Introduction to the Ancient Evidence

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788821543067

Traduttore Monica Rimoldi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Gesù nelle fonti extrabibliche. Le antiche testimonianze sul Maestro di Galilea"

Gesù nelle fonti extrabibliche. Le antiche testimonianze sul Maestro di Galilea
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima