Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gianni Maffi. Montagne di carta
Gianni Maffi. Montagne di carta

Gianni Maffi. Montagne di carta

by Deianira Amico - Stefano Corsi - Jacopo Muzio
pubblicato da vanillaedizioni

13,50
15,00
-10 %
15,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo volume è stato realizzato in occasione della prima edizione del Premio MAC Macugnaga Arte Cultura e della mostra Montagne di carta di Gianni Maffi, Museo della Montagna e del Contrabbando, Macugnaga (VB), 1 - 31 agosto 2016. Il progetto fotografico Montagne di carta di Gianni Maffi nasce nel 2008 come ricognizione dei territori montani secondo la felice tradizione del Viaggio in Italia, rinvigorita dalla scuola del Nuovo Paesaggio Italiano di Basilico, Cresci, Guidi, Barbieri, Jodice, per citare alcuni dei suoi rappresentanti. Fotografo interessato a problematiche legate all'urbanistica, allo sviluppo e alla trasformazione del paesaggio, Gianni Maffi si misura con gli spazi fisici della montagna adottando il punto di vista dell'esploratore che vi cammina attraverso, osservatore silenzioso, senza limitarsi tuttavia alla registrazione del dato naturalistico.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Cataloghi di mostre » Fotografia » Fotografia: collezioni » Fotografi

Editore Vanillaedizioni

Formato Brossura

Pubblicato 26/08/2016

Pagine 48

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860573384

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Gianni Maffi. Montagne di carta"

Gianni Maffi. Montagne di carta
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima