Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Giornalisti di regime. La stampa italiana tra fascismo e antifascismo (1922-1948)
Giornalisti di regime. La stampa italiana tra fascismo e antifascismo (1922-1948)

Giornalisti di regime. La stampa italiana tra fascismo e antifascismo (1922-1948)

by Pierluigi Allotti
pubblicato da Carocci

19,55
23,00
-15 %
23,00
Disponibile.
39 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo libro ripercorre le vicende biografiche dei principali giornalisti italiani della generazione nata intorno al 1890 - entrati quindi nella professione prima dell'avvento del fascismo - e di quelli della generazione nata intorno al 1910 - che iniziarono invece la loro attività nei primi anni trenta, sostennero il fascismo e scrissero in favore del regime fino al giorno del suo crollo. E le segue anche all'indomani di quella data, quando la maggior parte dei giornalisti si distaccò dal fascismo attraverso un processo di autoassoluzione, che permise loro a guerra finita di ritornare sulla scena, ancora una volta da protagonisti.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Giornalisti di regime. La stampa italiana tra fascismo e antifascismo (1922-1948)"

Giornalisti di regime. La stampa italiana tra fascismo e antifascismo (1922-1948)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima