Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Giudice e lo storico. Considerazioni in margine al processo Sofri (Il)

by Carlo Ginzburg
pubblicato da Feltrinelli

6,37
7,50
-15 %
3x2 su migliaia di libri
7,50
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il 12 dicembre 1969, la bomba di piazza Fontana a Milano. La polizia arresta Pietro Valpreda. Pino Pinelli è convocato in Questura per accertamenti e vola dalla finestra dell'ufficio del commissario Luigi Calabresi. Lotta Continua comincia una campagna contro Calabresi per l'omicidio Pinelli. Il 17 maggio 1972, Calabresi viene ucciso a colpi di pistola. Nel 1988 Leonardo Marino confessa di aver preso parte all'omicidio Calabresi chiamando come corresponsabili: Giorgio Pietrostefani, Adriano Sofri e, come esecutore materiale, Ovidio Bompressi. Inizia così l'odissea dei processi. Lo storico Carlo Ginzburg ha analizzato i documenti in un pamphlet pubblicato da Einaudi nel 1991 e qui riproposto in un'edizione aggiornata.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico

Editore Feltrinelli

Collana Universale economica

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 150

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788807818806

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Giudice e lo storico. Considerazioni in margine al processo Sofri (Il)"

Giudice e lo storico. Considerazioni in margine al processo Sofri (Il)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima