Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Giuseppe Volpi. Industria e finanza tra Giolitti e Mussolini
Giuseppe Volpi. Industria e finanza tra Giolitti e Mussolini

Giuseppe Volpi. Industria e finanza tra Giolitti e Mussolini

by Sergio Romano
pubblicato da Marsilio

7,02
8,26
-15 %
8,26
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Giseppe Volpi conte di Misurata (1877-1947), fondatore della Società Adriatica di elettricità, promotore del porto industriale di Merghera, senatore, governatore della Tripolitania, Ministro delle finanze di Mussolini (al quale assicurò la collaborazione degli industriali), presidente della Biennale d'arte e promotore della Mostra del cinema. Protagonista della politica estera, cercò di preparare una transizione indolore dal fascismo al postfascismo.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Personaggi storici, politici e militari , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Storia economica » Lavoro » Storia del lavoro e dei sindacati

Editore Marsilio

Collana I tascabili Marsilio

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1997

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831767743

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Giuseppe Volpi. Industria e finanza tra Giolitti e Mussolini"

Giuseppe Volpi. Industria e finanza tra Giolitti e Mussolini
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima