Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gli dèi in esilio
Gli dèi in esilio

Gli dèi in esilio

by Heinrich Heine
pubblicato da Adelphi

Disponibile.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Tutto l'Ottocento è traversato dalla riscoperta degli déi pagani - e uno dei momenti più intensi di tale processo è segnato da questi testi di Heine, il grande poeta tedesco che ebbe il singolare destino di essere amato con uguale passione da Marx e da Nietzsche. Nei quattro scritti qui raccolti - due di carattere saggistico, "Gli spiriti elementari" e "Gli déi in esilio", due in forma di pantomima danzata, "La dea Diana" e "Il dottor Faust", Heine ci racconta, con la sua sovrana grazia di narratore, "la trasformazione subita dagli déi greco-romani allorché il cristianesimo conquistò il dominio del mondo". Esplorando le leggende, le fiabe e le superstizioni medioevali incontriamo così, sotto tratti demonizzati, gli antichi déi: segno non solo del loro esilio, ma della loro incancellabile vita. Quelle potenze - Heine ci suggerisce - sono ancora fra noi: ma, se ci ostiniamo a non riconoscerle, la "dea Diana" potrà apparire come una 'femme fatale' che conduce alla rovina, e il moderno Faust sarà ingannato da un seducente Mephistophela. Un ricco materiale mitologico e fiabesco viene qui animato dall'ironia penetrante, dalla nostalgia febbrile, dalla nervosità morbida che sono peculiari di Heine e ci introducono direttamente a tutta la sensibilità 'moderna'. Dall'Olimpo ai roghi delle streghe, alle foreste germaniche, al 'demi-monde' parigino: ovunque Heine ci trascina, sulle tracce dei suoi esseri divini, come in un amabile 'feuilleton': ma in ogni sua pagina troviamo accenni lucidissimi a temi che poi avrebbero ossessionato tutta la cultura europea: l'amore per i Greci e il satanismo, il mito della donna Perversa, i piaceri della contaminazione.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Religione, argomenti generali

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1978

Pagine 130

Lingua Italiano

Titolo Originale Elementargeister. Die Gotter im Exil. Die Gottin Diana. Der Doktor Faust

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788845915543

Curatore L. Secci

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Gli dèi in esilio"

Gli dèi in esilio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima