Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Grecia secondo Pasolini. Mito e cinema
La Grecia secondo Pasolini. Mito e cinema

La Grecia secondo Pasolini. Mito e cinema

by Massimo Fusillo
pubblicato da Carocci

Descrizione

Nel multiforme universo creativo di Pier Paolo Pasolini la Grecia è una presenza ossessiva, fin dalle prime traduzioni giovanili. Il mito antico era infatti una potente metafora di quella civiltà contadina magica e sacrale che è stata da sempre il suo vero oggetto d'amore. Apparso nel 1996 e ora riproposto in una nuova versione aggiornata, questo saggio affronta le tre grandi tragedie greche che hanno affascinato Pasolini, dando vita a diverse opere teatrali e cinematografiche: "l'Orestea", rivissuta come utopia politica di una sintesi fra cultura arcaica e cultura moderna; l'"Edipo re", reinterpretato alla luce della psicoanalisi e del proprio vissuto, e infine "Medea", riletta in chiave antropologica, come punto di arrivo di una sfiducia crescente nei poteri del logos occidentale.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Mitologia e religioni antiche , Cinema e Spettacolo » Attori Comici Registi » Cinema » Cinema, altri titoli , Politica e Società » Comunicazione e Media » Cinema , Storia e Biografie » Mitologia » Mitologia e Religioni antiche

Editore Carocci

Collana Frecce

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  246

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843043088


torna su Torna in cima