Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Guarir dal ridere. La psico-biologia della battuta di spirito
Guarir dal ridere. La psico-biologia della battuta di spirito

Guarir dal ridere. La psico-biologia della battuta di spirito

by Mario Farnè
pubblicato da Bollati Boringhieri

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Ridere è veramente importante per tutti noi e in qualsiasi momento della vita. Non dobbiamo perdere occasione di farci una risata o, comunque, di affrontare gli eventi quotidiani con un sorriso sulle labbra o nel cuore. Contro i rischi dell'ansia e dello stress, sostiene l'autore, dovremmo leggere ogni sera prima di addormentarci qualche pagina di un libro umoristico. Perché ridere fa bene? Il libro sintetizza le conclusioni a cui sono giunti psicologi e psicoanalisti riguardo ai meccanismi dell'umorismo e riporta i risultati di una serie di ricerche svolte negli Stati Uniti e in Italia: la risata ci permette di liberarci dei nostri impulsi inibiti in un modo che è piacevole e non danneggia gli altri.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università » Psicologia dell'educazione

Editore Bollati Boringhieri

Collana Esperienza psicologica

Formato Illustrato

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833909370

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Guarir dal ridere. La psico-biologia della battuta di spirito"

Guarir dal ridere. La psico-biologia della battuta di spirito
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima