Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Guerra e dopoguerra. Ordine internazionale e politica della nazionalità

by Francesco Ruffini
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
8,00 6,80
Risparmio:
1,20 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 14 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Negli interventi raccolti in questo volume, risalenti agli anni dal 1917 al 1919, Francesco Ruffini espone le ragioni ideali della partecipazione alla prima guerra mondiale degli interventisti liberali e democratici: una concezione volontarista ed umanitaria della nazionalità (col recupero della figura di Mazzini) in contrapposizione alla concezione naturalistica e razzista ritenuta prevalente nella cultura tedesca (la contrapposizione che Federico Chabod renderà poi celebre); la difesa delle nazionalità oppresse e, in questo quadro, l'attenzione alla causa sionista; l'adesione al pensiero e alle idee di ricostruzione dell'ordine internazionale del presidente statunitense Wilson.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Rubbettino

Collana Fondazione Luigi Einaudi

Formato Libro

Pubblicato  30/01/2007

Pagine  269

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849814743


Curatore A. Frangioni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Guerra e dopoguerra. Ordine internazionale e politica della nazionalità"

Guerra e dopoguerra. Ordine internazionale e politica della nazionalità
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima