Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Guerra e pace
Guerra e pace

Guerra e pace

by Lev Nikolaevic Tolstoj
pubblicato da Garzanti Libri

12,66
14,90
-15 %
14,90
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
25 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Sette anni occorsero a Tolstoj (dal 1863 al 1869) per comporre uno dei capolavori della letteratura ottocentesca. L'ossatura del romanzo, sullo sfondo delle guerre napoleoniche - dal 1805 alla travolgente insurrezione di tutto il popolo russo nel 1812 - è data dalle vicende di due grandi famiglie dell'alta nobiltà, i Rostov e i Bolkonskij, depositari dei valori autentici e genuini, intrecciate a quelle dei corrotti e dissoluti Kuragin. Spiccano, nella moltitudine di personaggi, le figure di Natasa, fanciulla e poi donna di straordinaria purezza e d'indole forte e impetuosa; del principe Andrei, che porta il suo orgoglio nella guerra, nella prigionia e nell'infelice amore per Natasa; dell'enigmatico e complesso Pierre Bezuchov, capace di autentica adesione al "dolore del mondo". Grandiosa epopea, toccante esplorazione dei lati oscuri e luminosi dell'animo umano, "Guerra e pace" si ripropone, di generazione in generazione, con immutata immediatezza e rara capacità di avvincere nel profondo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Garzanti Libri

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 1463

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811686200

Traduttore Pietro Zveteremich  -  P. Zveteremich

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Guerra e pace

Anonimo - 04/11/2007 17:12

voto 5 su 5 5

Capolavoro della letteratura russa (e mondiale), ne consiglio vivamente la lettura. Non solo per lo stile magistrale, ma anche per le vicende delle famiglie Rostov e Bolkonski, nonché dei personaggi che vi gravitano intorno, ritratti in modo talmente particolareggiato, che ci sembra di conoscerli. E' il romanzo dell'amore, tormentato, autentico, profondo e romantico, a cui fa da sfondo la guerra tra Francia e Russia, le cui descrizioni sono, a volte, un pò prolisse. Impossibile non emozionarsi, immaginando l'amore che anima Natasha e Andrej, la bontà d'animo e i sentimenti di Pierre, lo spirito di sacrificio e la fede della principessina Maria, a cui si contrappongono la falsità e la cattiveria di Anatole ed Helene, per i quali è in serbo la giusta punizione. Dopo aver seguito la trasposizione televisiva (un pò troppo sintetica), che aspettiamo ad iniziare il romanzo, magari ascoltando, in sottofondo ''Al chiaro di luna'' di Beethoven, che tanto piaceva a Natasha Rostov?

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima