Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Hi-Story. Riscritture della storia nella fiction contemporanea
Hi-Story. Riscritture della storia nella fiction contemporanea

Hi-Story. Riscritture della storia nella fiction contemporanea


pubblicato da Liguori

11,46
13,49
-15 %
13,49
Spedito entro un mese.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

A. Piperno, M. Houellebecq, P. Roth, J. Ellroy, S. Rushdie, R. Mistry, G. Swift, A.S. Byatt, P. Carey sono alcuni tra i più importanti narratori degli ultimi trent'anni. Sono autori profondamente diversi tra loro. Li unisce il fatto che hanno dedicato gran parte delle loro opere recenti a romanzare le loro rispettive storie nazionali. Negli ultimi venti anni il tema della riscrittura della storia è stato quasi esclusivo appannaggio della critica postcoloniale. Oggi però non sono solo le ex colonie che tentano di riscrivere la loro storia ma anche la madre patria. Che senso ha per l'Occidente rivangare in maniera così ossessiva nel proprio passato? Il recupero della storia sembra essere oggi l'unico strumento che hanno i media di massa per ribadire un loro ruolo specifico di fronte ai nuovi media digitali. L'obiettivo di questo lavoro è cercare di capire se c'è una specificità tutta romanzesca nella riscrittura della storia e perché proprio a partire dagli anni '80 la letteratura si dedica sempre più a rinarrare il passato.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Hi-Story. Riscritture della storia nella fiction contemporanea"

Hi-Story. Riscritture della storia nella fiction contemporanea
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima