Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I Malavoglia
I Malavoglia

I Malavoglia

by Giovanni Verga
pubblicato da Mondadori

5,10
6,00
-15 %
6,00
Disponibile.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"I Malavoglia" furono accolti al loro apparire, nel 1881, dall'indifferenza del pubblico e, salvo rare eccezioni, dall'ottusa diffidenza della critica. Negli anni seguenti, tuttavia, il romanzo si andò gradualmente affermando come uno dei capolavori della nostra letteratura e il suo autore come uno scrittore di prima grandezza. Nella storia della famiglia Toscano, detta dei Malavoglia, è analizzata acutamente la fine di una civiltà che si fondava sulla figura del patriarca e trovava il proprio simbolo in poche cose semplici, come la "casa del nespolo", la barca della Provvidenza, le viuzze di Aci Trezza, i proverbi del vecchio padron 'Ntoni: immagini umili ma ricche di una rude poesia, cariche di una saggezza antica. Con un saggio di Vincenzo Consolo. Introduzione di Carla Riccardi.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Mondadori

Collana Oscar scuola

Formato Tascabile

Pubblicato 24/06/2014

Pagine 344

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804645115

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
I Malavoglia snapin

Alessandro Auricchio - 02/01/2017 14:39

voto 3 su 5 3

Un libro che fa cultura. Descrive la società operaia con impersonalità quasi fossimo protagonisti, facendo capire i rapporti che intercorrevano tra le persone, rapporti caratterizzati da invidia e lotta alla sopravvivenza, con rari lati umani. Questo libro fa riflettere sulla condizione di ognuno di noi, sulla famiglia ed il legame con i luoghi in cui si è nati e cresciuti. Può essere uno spunto di riflessione per quanto riguarda anche le scelte non solo nostre, ma anche degli altri, e soprattutto come queste ultime condizionino la situazione dell'intero nucleo familiare. Dò tre stelle solamente per il linguaggio che non sempre è di facile comprensione, per la lettura poco scorrevole e per l'organizzazione (caratteristica di Verga, ma confusionale perché all'inizio ci si ritrova con molti personaggi di cui non si conosce nulla, solo con la lettura pian piano si fa chiarezza). Nonostante questo, il libro è un classico che ha fattola storia, e merita di essere letto.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima